QUESTO TREND A CATENA MOSTRA UN „AUMENTO DEL POTENZIALE“ PER IL BITCOIN DI RALLY PIÙ ELEVATO

  • Bitcoin ha visto una correzione netta da quando ha raggiunto il picco di 12.400 dollari all’inizio della scorsa settimana.
  • L’asset è sceso a 11.150 dollari all’inizio di questa settimana, scendendo al di sotto dei livelli di supporto fondamentali.
  • Da allora BTC è rimbalzata a 11.500 dollari al momento della stesura di questo articolo, con fondamentali positivi che spingono Bitcoin più in alto.
  • Bitcoin rimane nella terra di nessuno; è al di sopra dei bassi 11.000 dollari, ma sotto gli 11.500 dollari.
  • Un trend a catena suggerisce che il Bitcoin ha maggiori possibilità di muoversi più in alto che in basso.
  • Aggiungete a questo un caso fondamentale positivo e l’asset potrebbe tornare ai massimi locali.

LE MONETE STABILI IN BORSA SONO IN RIALZO, E QUESTO È UN BENE PER BITCOIN

Secondo la società di analisi a catena di blocco Glassnode, la quantità di moneta stabile in circolazione e sugli scambi rispetto al Bitcoin Code è rimasta elevata.

La società ritiene che questo suggerisca che ci sia un „aumento del potenziale di movimento verso l’alto“ nel mercato di BTC.

Questo perché le monete stabili depositate sulle borse rappresentano effettivamente la domanda di criptovaluta (più spesso Bitcoin o Ethereum).

„L’attuale Stablecoin Supply Ratio (SSR) indica un alto potere d’acquisto delle stablecoin rispetto a #Bitcoin – e quindi un maggiore potenziale per un movimento verso l’alto di $BTC. L’SSR è 3 volte più forte di quando $BTC ha raggiunto questi livelli di prezzo più di un anno fa“.

In aggiunta a questo, il numero di Bitcoin detenuti sulle borse è diminuito massicciamente negli ultimi mesi. Questo in risposta ad una serie di fattori, ma un aumento dell’offerta di fiat (domanda) e una diminuzione dell’offerta di BTC dovrebbero portare ad un aumento dei prezzi nei prossimi mesi e anni.

Non è chiaro, tuttavia, quale sarà l’effetto di queste tendenze a catena sull’azione dei prezzi.

L’INCONTRO DI JACKSON HOLE POTREBBE DARE UN ULTERIORE IMPULSO ALLA BTC

Il prossimo simposio di Jackson Hole per le banche centrali è destinato a dare ulteriore impulso alla Bitcoin. Questo simposio sarà digitale, naturalmente, ma si prevede che gli effetti delle decisioni/discussioni all’evento saranno più influenti che mai.

Il mercato sta apparentemente valutando i prezzi nell’aspettativa che Jerome Powell e altri banchieri centrali puntino a livelli di inflazione più elevati.

L’inflazione darà una spinta a tutti i prezzi degli asset. Bitcoin e oro, in particolare, ne trarranno vantaggio, in quanto sono entrambi considerati una copertura contro l’inflazione e una copertura contro il rischio sistemico.